Che cosa è il Patrimonio: art. 9

L'articolo 9 della Costituzione recita "La Repubblica promuove lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnica.

Tutela e promuove il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Costituzione". 


Contesto storico dell'art. 9

La Costituzione della Repubblica italiana è datata 1948, tre anni dopo la fine della seconda guerra mondiale che ha distrutto qualsiasi speranza. L'Italia era un paese agricolo, rurale, arretrato e pieno di analfabeti. I padri costituenti hanno lanciato una sfida per il futuro attraverso la tutela della ricerca e della cultura.

 


Origini del concetto di tutela

Il termine "tutela" è una parola simile alla figura del tutore legale. I responsabili giuridici del patrimonio artistico e culturale, secondo la Costituzione, sono gli stessi cittadini. 

Il primo soprintendente della storia è stato Raffaello Sanzio, che per volere di Papa Leone X, fa un inventario di tutte le opere presenti intorno al 1510 sullo Stato della Chiesa.


La Tutela Internazionale

L'UNESCO (United Nation Educational, Scientific and Cultural Organization) è un agenzia delle Nazioni Unite che promuove la pace fra le nazioni attraverso Scienza, Istruzione e Cultura.

 

 


I Siti Unesco in Italia

L'Italia, al 2019, conta 55 siti Unesco.